Counseling Olistico

Il Counseling è una metodologia di accompagnamento alle persone che attraversino un momento di difficoltà (una scelta importante, un problema relazionale, emotivo o lavorativo…) o che sono interessate a sviluppare maggiore consapevolezza e benessere nella loro vita.  L’accento è posto sulle risorse della persona e sui suoi potenziali più che sul “problema”.

Il primo strumento è il dialogo socratico  rogersiano (da Carl Rogers, che ha sviluppato l’approccio “centrato sulla persona”). Il counselor, attraverso l’ascolto attivo ed empatico, facilita la presa di coscienza del vissuto emozionale, delle parti di sè, delle dinamiche relazionali. Tramite domande euristiche cerca di favorire poi il problem solving, permettendo al cliente di elaborare le sue personali strategie. In questo approccio è la persona il massimo esperto di se stesso, il counselor cerca solo di aiutarlo a ritrovare le sue risorse o a svilupparne di nuove…

Il metodo che utilizziamo si avvale delle tecniche della Psicosintesi, della PNL, delle discipline psicofisiche orientali, della Bioenergetica e del Massaggio, in un approccio psicocorporeo e olistico, in cui mente, corpo ed emozioni sono viste come parti di un unico processo vitale.